Passare da IDE a AHCI (o RAID) senza ripristinare Windows 7

Breve introduzione

Tutte le moderne schede madri supportano la modalità AHCI per la trasmissione dei dati da e verso gli hard disk SATA. La miglioria più utile che questa tecnologia apporterà al tuo sistema è sicuramente l'NCQ. Grazie ad esso, infatti, l'hard disk può prevedere quale sarà il percorso migliore che la testina dovrà seguire, per ritrovare una determinata informazione. In tal modo si allunga la vita dell'hard disk stesso e diminuisce la velocità delle operazioni di lettura e scrittura.

I sistemi operativi moderni (Windows Vista, Windows 7, Linux dal kernel 2.6.19 in poi) supportano l'AHCI in maniera nativa. Sostituisce la modalità IDE ed è alternativo al RAID.

Windows 7, AHCI e i problemi di avvio

Se lo hai abilitato prima di installare il sistema operativo, Windows 7 userà automaticamente la tecnologia AHCI. Se non lo avessi fatto o te ne fossi dimenticato, puoi farlo successivamente. Il problema è che abilitarlo nel BIOS porterà sicuramente ad un errore in fase di avvio. Il sistema non partirà, riavviandosi continuamente.

Soluzione

La soluzione è semplice. Prima di tutto reimposta la modalità di trasferimento su IDE. Potrai così rientrare in Windows. A questo punto, cliccando sul menu start, dovrai digitare "regedit" nel campo di ricerca e premere invio. Cerca la voce HKEY_LOCAL_MACHINE nella parte sinistra della finestra, quindi espandila. Poi fai lo stesso con le voci System, poi CurrentControlSet, Services ed infine Msahci.

Clicca due volte sulla chiave Start (parte destra della finestra) e impostane il valore a 0. Premi ok, chiudi tutto e riavvia.

Al riavvio, puoi impostare la modalità AHCI e beneficiarne appieno.

Se volessi abilitare anche la modalità RAID segui la stessa procedura, ma la chiave da modificare questa volta sarà HKEY_LOCAL_MACHINE, System, CurrentControlSet, Services ed infine IastorV. Anche in questo caso, imposta la chiave Start al valore 0.

Per maggiori informazioni:

http://support.microsoft.com/kb/922976

Commenti

Questo posto è stato utilissimo. Grazie.

grazie.. anche a me è stato veramente molto utile.

grazie mille ... stavo per buttare giù il computer dalla finestra :-))

Ho seguito le tue istruzioni per " Passare da IDE a AHCI senza ripristinare Windows 7 " . Per il mio SSD della Samsung la modalità AHCI adesso va bene. La cosa anomala è che adesso tutti gli hard disk (SSD e non SSD) del mio computer (desktop) si comportano come degli hard-disk esterni. Li trovo nella "rimozione sicura degli Hardware ed espulsioni supporti". Come è possibile?

Buonasera, non è anomalo ma, certo, potrebbe generare confusione. Il sistema operativo non le consentirebbe di scollegarlo neanche se lo rimuovesse da gestione dispositivi; come accade per le pen-drive, se il volume è occupato il sistema non lo smonta. Potrebbe installare i driver aggiornati per la sua scheda madre? A proposito, di che modello si tratta?

Ottimo suggerimento. Mi ha risolto un grandissimo problema causato dal fatto che avevo una iso di diversi modelli in IDE che una volta montata ho dovuto passare in AHCI. Sui modelli con chipset intel, dopo l'installazione del giusto driver la gestione ahci funzionava perfettamente mentre su un hp 6475b nonostante l'installazione del driver non c'era modo di farla andare e continuava a non funzionare dopo il passaggio dei tool di riallineamento per la riformulazione dei cluster. Mi ero già rassegnato ad installare manualmente il pc con i sw necessari, lavoro che comportava diverse ore, quando ho letto questo suggerimento, che miracolosamente mi ha permesso di avviare il pc anche in ahci. Grazie tantissimo.

La scheda madre è la P5E3. SO Win 7 64 bit. Quali drive necessita aggiornare? Controller AHCI,Sata o altro?

Sono felice di esserle stato utile. Grazie anche a lei, per aver lasciato il suo commento.

A questa pagina http://tinyurl.com/pnx92xp troverà i driver sata, nella sezione drivers e scegliendo il sistema operativo Windows 7 64 bit.

Buon giorno ho inserito un disco SSD e volevo reimpostare il controller sata in AHCI senza dover reinstallare tuttto ma la voce Msahci nel percorso spiegato non la riesco assolutamente trovare come posso fare ? Attendo una gentile risposta e auguro Buon Natale e felice anno nuovo

Buongiorno il mio bios era impostato su raid nonostante avessi un solo hd, installandone un secondo non me lo vede. Ho provato a cambiare la configurazione in ide ad in haci (quest' ultima secondo la procedura soprascritta) ma all'avvio propone il ripristino Grazie fin d'ora per l'aiuto

Bravo Alessandro! Avevo trovato articoli simili con la soluzione per passare da IDE a AHCI e vaie, ma qui ho trovato in più quello che cercavo: riprostinare il RAID. Per la cronaca... ho installato Seven 64 su Asus H87-Plus e HD SSD Intel, tutto bene (in AHCI e come noto ho messo il disco da solo o Win7 fa storie...) e poi quando volevo rimontare i miei due dischi dati (Western 1 tera in RAID 1) ecco il LOOP al boot. Così ho risolto perfettamente G R A Z I E E E E ! ! !

Grazie a lei per il commento

Ciao ottima guida. Ho però un piccolo dubbio. Ho un PC con un HD da 1tb su cui ho installato win 7 64bit in modalità ahci, ora vorrei aggiungere un altro HD identico ed attivare nel BIOS la modalità raid per impostare tra i due dischi un raid1. Posso passare da ahci a raid senza schermate blu o devo comunque fare delle modifiche al registro? Inoltre posso fare il raid 1 senza perdere i dati sul disco esistente. Grazie

Salve, Giorgio. Nell'ultima parte del post ho specificato come passare a RAID. Al riavvio, dal BIOS, imposterai il RAID con le varie funzionalità. RAID1 non comporterà perdite di dati (sempre che il controller della scheda madre agisca a dovere; un backup è sempre consigliabile). Grazie per il commento. A presto

Salve a tutti... io possiedo un Compaq CQ60 - 137EL. E' possibile in qualche modo accedere al comando AHCI? Purtroppo nel BIOS non trovo la voce...come se fosse stata modificata dalla casa. Non riesco a trovare nulla che mi aiuti, in rete. Grazie a tutti in anticipo per l'aiuto.

Il bios dei Compaq è molto personalizzato, quindi la modalità ahci potrebbe non essere disponibile. Provi ad aggiornare il bios.

salve, questa guida sembra molto utile, però ho un problema: ho una scheda madre asus m5a78l-m/usb3 e un ssd samsung 840 da 128 gb, ho provato ad attivare la modalità ahci seguendo la guida ma il pc resta bloccato nel caricamento di windows 7 (si vede solo la barra di caricamento scorrere all'infinito). Ho provato a cercare i driver ahci della scheda madre ma non riesco ad installarli ed il problema non si risolve. Grazie per qualsiasi aiuto.

salve, ho seguito il percorso per passare alla modalità AHCI, quando clicco 2 volte sulla chiave start il numero è 4, e mi dite di mettere 0 la mia domanda è questo premesso che io nel bios non ho la possibilità di andare a modificare niente tranne che il boot, il mio è un laptop sony vaio vgn fw-21m, facendo questa operazione succederà qualcosa di grave oppure niente. Io dovrei settare la modalità ahci anzicchè sata. grazie...

Questo post mi ha salvato! Grazie !!

Ho seguito tutta la procedura ma nonostante abbia modificato quelle chiavi nel registro quando imposto la modalità AHCI mi continua a dare il problema di avvio non riuscito, come mai?

Post utilissimo, in effetti non sapevo come poter cambiare la configurazione nel BIOS impostata su IDE a AHCI. Grazie!

Ciao!! Vai su Pannello di controllo/Sistema/Gestione Dispositivi! apri (col triangolino) Controller di archiviazione poi seleziona ...Marvel 91xx SATA 6G Controller (questo è il mio) ...tasto destro mouse..Propietà seleziona Policies,togli la spunta da Enable safely remove disk... e non si vedranno più come dischi rimovibili.......Buona vita! Ric

grazie davvero molto semplice e facile da capire per chi ha un pò di pretica con situazioni del genere. nel mio caso si è scaricata la pila della scheda madre e ogni riavvio cambia le impostazioni e riscontro riavvii forzati per lo stesso problema da te decritto grazie spero solo che mi funzioni anche con questo PC ciao

funziona pefettamente adesso se dovesse riperdere le impostazioni del bios non avremo piu problemi del genere e senza fare impostazioni ardware con schede pci grazie

Ciao Alessandro, sono riuscito a mettere a posto gli hdd, grazie al tuo articolo. Grazie davvero!

ciao, il mio problema è un po' particolare... avevo il controller impostato su raid0 e tutto funzionava. la scheda madre però è defunta e l'ho cambiata con una con chipset simile ma non uguale... cioè da AMD A85X a AMD A88X. Risultato: la scheda madre nuova non vede il disco vecchio manco a piangere in greco... con nessun settaggio ide, ahci o raid del controller. il sistema crasha appena dopo il logo di win7. un altro disco era settato su ahci e anche se le schede madri sono leggermente diverse questo si avvia, anche se per esempio non riconosce tutte le periferiche, ma è un problema secondario. c'è un modo per recuperare l'avvio con il disco Raid0 impostando il registro esternamente? i file sono visibili se si avvia da un altro sistema operativo e si collega il disco interessato come secondario o da usb, ma non so dove mettere le mani... grazie

Windows 7 Professional. Ho 3 HD. Uno diviso in due partizioni ( C: e D: ) da 1Tb , un'altro da 1Tb e uno da 300 gb. Dopo averli cambiati da IDE a AHCI, compaiono tutti in "Rimozione sicura dell'hardware ed espulsione supporti", nonostante abbia disabilitato, come suggerito in "Criteri" la rimozione sicura, mettendo la rimozione rapida. Tutti i i dischi sono impostati come dischi Di Base, devono essere messi dinamici ? Grazie.

Aggiungi un commento